PDA

View Full Version : Cannabis. Studio: potente inibitore del tumore al cervello



lequebecfume
01-22-2010, 04:59 AM
USA -

Cannabis. Studio: potente inibitore del tumore al cervello

Notizia 22 gennaio 2010 10:04

I principi attivi presenti nella cannabis agiscono in sinergia inibendo la crescita delle cellule cancerogene e causandone la morte. Questi i risultati di una sperimentazione preclinica pubblicata sulla rivista scientifica Molecular Cancer Therapeutics. (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20053780)

I ricercatori dell'UniversitÃ* della California hanno studiato gli effetti del cannabidiolo, non psicoattivo, in combinazione con il Thc, principio psicoattivo della cannabis con proprietÃ* anticancerogene.

Gli studiosi hanno scoperto che la combinazione di questi cannabinoidi è più efficace contro il cancro rispetto alla somministrazione separata di questi principi. "Abbiamo scoperto che il cannabidiolo aumenta l'abilitÃ* del Thc di inibire la proliferazione di cellule (cancerogene), inducendo l'arresto del ciclo cellulare e l'apoptosi (la morte programmata delle cellule)", hanno scritto gli autori dello studio.
I ricercatori concludono: "Separatamente, Thc e cannabidiolo possono inibire la crescita e la diffusione delle cellule cancerogene in modi distinti, e provocare la loro morte. Abbiamo ipotizzato che, unendo i due agenti, si potesse giungere ad una convergenza delle modalitÃ* di azione con un conseguente potenziamento dell'azione inibitoria di certi fenotipi di cellule cancerogene. Questa ricerca dimostra che è così".

Una recensione di studi scientifici pubblicata nel 2008 sulla rivista Cancer Reserch aveva riportato che i cannabinoidi inibiscono la proliferazione di cellule di una molteplicitÃ* di tumori, tra cui il tumore al cervello, prostata, seno, polmone, pelle, pancreas e il linfoma.

http://droghe.aduc.it/notizia/cannabis+studio+potente+inibitore+tumore+al_115485 .php